I ruoli e le deleghe della maggioranza Sisca

Il sindaco Daniele Atanasio Sisca, nel corso del consiglio comunale, ha ufficializzato le deleghe della sua squadra:
Ass.Vincenzo Sanseverino – Delega ai Servizi sociali, salute e personale ed espressa delega di Vice-Sindaco
Ass. Rossella Sica – Delega ai rapporti con associazioni, pubblica istruzione e turismo
Cons. Antonello Gradilone – Delega arredo urbano, manutenzione immobili, Igiene urbana e Lavori Pubblici
Cons. Carmine Paldino  detto Minuzzo – Delega Viabilità, verde pubblico, Manutenzione reti idriche e fognarie,
Cons. Livio Augusto Caravona – Delega Sport, Spettacolo, Politiche Giovanili, Tempo libero
Cons. Natale Groccia – Delega Agricoltura, ambiente , attività produttive
Cons. Nunzia Spagnuolo – Delega allo sviluppo economico, Zona industriale, urbanistica, demanio fluviale.

Vince Rilanciamo Santa Sofia, vince la città

Plebiscito per Daniele Sisca che a 29 anni diventa per la prima volta sindaco di Santa Sofia d’Epiro.

Distacco netto per il gruppo “Rilanciamo Santa Sofia”, che batte “Uniti per Santa Sofia” con candidato a sindaco Gennaro Nicoletti, dopo aver deciso di impostare una campagna elettorale in maniera positiva, senza mai parlare male degli altri . A lui gli auguri e che la strada intrapresa possa durare al più lungo possibile, così come gli auguro di buon lavoro vanno anche a tutta l’amministrazione, al futuro vicesindaco e agli assessori e consiglieri di maggioranza e opposizione. Sisca, raggiunto nel corso del pomeriggio dai microfoni di Rtt e Radio Acheruntia, ha riassunto così il suo pensiero: “Un risultato voluto con gioia, ringrazio i cittadini che ci hanno seguito. Questo voto ha un valore politico, è un bel successo ed è stata una campagna elettorale di squadra. L’aspetto più bello è la vicinanza della gente,  voglio ringraziare tutti quelli i ragazzi e le ragazze della lista e tutti coloro che ci hanno sostenuto. Da domani saremo lì, pronti per tutti, anche per coloro che non ci hanno sostenuto, sarò il sindaco di tutti”.

Entrano in maggioranza Francesco Sanseverino, Rossella Sica, Antonello Gradilone, Livio Caravona, Carmine Paldino, Natale Groccia, Nunzia Spagnuolo; in opposizione Gennaro Nicoletti, Paola Baffa, Iolanda Miracco; in opposizione Gennaro Nicoletti, Paola Baffa, Iolanda Miracco.

 

 

Carmine Paldino – Consigliere comunale Santa Sofia d’Epiro

Carmine Paldino detto Minuzzo

 Delega Viabilità, verde pubblico, Manutenzione reti idriche e fognarie.

Carmine Paldino ha 52 anni, è coniugato ed ha  due figli.

Ha conseguito il diploma di perito elettromeccanico. È titolare di azienda.

Impegnato nella politica locale da 20 anni. Ha ricoperto la carica di consigliere comunale nelle legislature 1999-2004 e 2004-2009 e la carica di assessore con delega alla viabilità, verde attrezzato e manutenzione nella legislatura 2009-2014.

Dal 2004 al 2009 ha ricoperto anche la carica di assessore della Comunità Montana “Sila Greca- Destra Crati”.

Il gruppo politico Rilanciamo Santa Sofia – considerato il suo impegno costante per la comunità e l’indiscussa conoscenza del territorio – ha fortemente richiesto la riconferma della sua candidatura, e dopo la campagna elettorale l’intero gruppo è convinto di come il consigliere con le sue caratteristiche, infatti, sarà un elemento fondamentale per un’ottima cura e gestione del territorio.